Tecnica di rilassamento

Federico ScottiTecniche Reiki TradizionaleLascia un commento

tecnica rilassamento reiki

Questa tecnica (in giapponese Heso Chiryo Ho) prevede il trattamento dell’ombelico e permette di raggiungere in pochi minuti uno stato di profondo rilassamento nella persona trattata.

Insegno questa tecnica durante il corso di secondo livello.

La tecnica è quindi utile ad esempio all’inizio di ogni seduta Reiki quando ci accorgiamo che la persona da trattare è in uno stato emotivo di agitazione o di nervosismo, oppure, come auto trattamento, qualora avessimo delle difficoltà ad addormentarci o semplicemente volessimo riportarci rapidamente nel qui ed ora.

Heso Chiryo Ho permette di ancorare l’individuo alla frequenza base benefica dell’universo attraverso l’Energia di Reiki che funge da elemento armonizzante. Lo stato di rilassamento prodotto da Heso Chiryo Ho perdura solitamente per parecchie ore dopo il termine del trattamento.

Alcuni esempi di utilizzo di Heso Chiryo Ho:

  • Trattamento insonnia
  • Trattamento disturbi d’ansia
  • Trattamento della depressione
  • Attacchi di panico
  • Disturbi psicologici di tipo paranoico
  • Fobie in genere

Sono sufficienti 2 o 3 minuti di questa tecnica per ottenere il risultato di rilassamento profondo della persona trattata (o di noi stessi nel caso di autotrattamento).

L'Autore

Federico Scotti

Facebook Twitter

Master Reiki Tradizionale Giapponese, laureato in Filosofia, specializzato nelle filosofie orientali, membro Komyo Reiki Do Italia, autore del libro "La Luce che cura".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *