Trattamenti Reiki

Sedute terapeutiche con Energia Reiki a Milano

Cosa sono i Trattamenti Reiki

I Trattamenti Reiki fanno parte della terapia energetica connessa alla pratica del Reiki Tradizionale Giapponese. 

La terapia energetica permette di canalizzare l'energia Reiki con lo scopo di armonizzare, riequilibrare e curare.

A chi sono rivolti i trattamenti

I trattamenti con Energia Reiki sono adatti a tutti, e, qualsiasi sia la tua problematica, puoi sottoporti con fiducia a un trattamento in quanto non ci sono controindicazioni.

Reiki è complementare alle cure mediche, non è quindi necessario interrompere le cure che si stanno seguendo per ricevere un trattamento Reiki.  

In questo caso Reiki potenzia i principi attivi dei farmaci e ne diminuisce gli effetti collaterali.

Benefici di Reiki

I benefici dei trattamenti sono immediatamente riscontrabili attraverso lo stato di profondo rilassamento e benessere che inducono nella persona trattata.

L'energia di Reiki lavora su più piani (fisico, mentale-emozionale e spirituale) anche dopo il termine del trattamento.

A seconda delle patologie trattate i benefici più evidenti possono riscontrarsi a partire dal secondo o terzo trattamento.

trattamenti Reiki sono adatti a qualsiasi tipo di persona con problemi di salute, in particolare offrono ottimi benefici per la cura di:

  • Malattie croniche
  • Sintomatologie dolorose di qualsiasi tipo
  • Patologie organiche dolorose e non
  • Malattie psicosomatiche
  • Stati di ansia, stress e depressione

Come si svolgono e quanto durano i trattamenti

Un trattamento Reiki ha una durata di circa 60 minuti e si svolge attraverso diverse tecniche di imposizione delle mani su punti specifici del corpo in relazione al tipo di problema e di persona da trattare.

Dove siamo

Costo dei trattamenti Reiki

  • Il prezzo di un trattamento Reiki è di 40 euro, è possibile prenotare una seduta compilando il modulo sottostante oppure contattandomi al numero 392-6768657.
  • È possibile anche richiedere trattamenti a domicilio nell'area di Milano città, in questo caso il costo della seduta è di 60 euro.

Prenota una seduta

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

L'efficacia dei trattamenti Reiki

Studi scientifici

La terapia energetica connessa alla pratica del Reiki Tradizionale Giapponese è un aspetto importante che può aiutarti a vivere in buona salute.

Anche la medicina ufficiale ha condotto diversi studi sull'efficacia della terapia energetica Reiki, dimostrandone l'indubbia utilità.

Ecco alcuni recenti studi:

Questo studio pilota in cieco e controllato ha studiato gli effetti del Reiki su 46 pazienti sottoposti a intervento chirurgico di sostituzione del ginocchio. Dei 3 gruppi, Reiki, Reiki placebo e Cura Standard, solo il gruppo Reiki ha mostrato significative riduzioni del dolore, della pressione sanguigna, della frequenza respiratoria e dell'ansia di stato, che fornisce la prova di uno studio clinico su larga scala.

Holist Nurs Pract. 2017 Mar/Apr;31(2):80-89. 
Effetti del Reiki su dolore, ansia, pressione sanguigna su pazienti sottoposti a sostituzione del ginocchio

Questo studio è stato condotto per determinare gli effetti del Reiki sul dolore e segni vitali quando applicato per 15 minuti alla zona di incisione del corpo dopo un intervento di taglio cesareo.

Lo studio era a singolo cieco, randomizzato e a doppio controllo (Reiki,  Reiki placebo e gruppi di controllo). Quarantacinque pazienti, uguali per età e numero di nascite, sono stati assegnati in modo casuale al Reiki, al Reiki placebo e ai gruppi di controllo. Il trattamento, che è stato applicato ai pazienti in questi 3 gruppi, è stato applicato per 15 minuti all'area dell'incisione dell'organismo nelle prime 24 e 48 ore dopo l'operazione entro 4-8 ore dall'applicazione di analgesici standard.

I dati dello studio sono stati raccolti utilizzando un modulo di follow-up del paziente e una scala analogica visiva.

I valori di misurazione della scala analogica visiva media erano significativamente diversi tra loro in base ai gruppi e ai tempi (P <.05). Una riduzione del dolore del 76,06% è stata determinata nei pazienti del gruppo Reiki tra il giorno 1 pre-tx e dopo l'applicazione nelle misurazioni del secondo giorno (giorno 2 post-tx).

La frequenza respiratoria media e i valori di misurazione della pressione sistolica erano significativamente diversi tra loro in base ai gruppi (P <.05). È stato osservato che il gruppo Reiki utilizzava meno analgesici durante lo studio e ne aveva bisogno dopo un tempo più lungo rispetto ai gruppi di controllo e di Reiki placebo (P <.05). Si è concluso che il Reiki applicato per 15 minuti nell'area dell'incisione dopo il taglio cesareo aveva gli effetti attesi sul dolore e la necessità di usare analgesici, ma non aveva alcun effetto sui segni vitali.

Holist Nurs Pract. 2016 Nov/Dec;30(6):368-378
Effetti del Reiki sul dolore e sui segni vitali applicati all'area di incisione del corpo dopo intervento cesareo: studio a doppio cieco, randomizzato, a doppio controllo.

Lo scopo di questo studio pilota era di confrontare i livelli di dolore e i livelli di ansia  in 2 gruppi di donne dopo l'intervento di isterectomia addominale. È stato utilizzato un progetto sperimentale in cui il gruppo sperimentale (n = 10) ha ricevuto cure infermieristiche tradizionali più tre sessioni di trattamenti Reiki di 30 minuti, mentre il gruppo di controllo (n = 12) ha ricevuto cure infermieristiche tradizionali. I risultati hanno indicato che il gruppo sperimentale ha riportato meno dolore e ha richiesto un minor numero di analgesici rispetto al gruppo di controllo. Inoltre, il gruppo sperimentale ha riportato meno ansia rispetto al gruppo di controllo nelle successive 72 ore dopo l'intervento.

Holistic Nursing Practice: November-December 2006 - Volume 20 - Issue 6 - p 263–272 
L'effetto del Reiki sul dolore e l'ansia nelle donne sottoposte a intervento di isterectomia.

Cambiamenti del sistema nervoso autonomo durante il trattamento Reiki

Nicola Mackay
Stig Hansen
Oona McFarlane
Publicato Online: 9 Marzo 2005 https://doi.org/10.1089/acm.2004.10.1077

Estratto della ricerca

Obiettivi: indagare se una terapia complementare, il Reiki, ha qualche effetto sugli indici della funzione del sistema nervoso autonomo.

Metodo: processo cieco.

Luogo: stanza silenziosa in una clinica ambulatoriale.

Soggetti: quarantacinque (45) soggetti assegnati a caso in tre gruppi.

Interventi: tre tipi di trattamento: nessun trattamento (solo riposo); Trattamento Reiki operato da un esperto praticante Reiki;  trattamento Reiki placebo da parte di una persona senza conoscenza del Reiki e che ha imitato il trattamento Reiki.

Misurazioni: misure quantitative della funzione del sistema nervoso autonomo come frequenza cardiaca, tono vagale cardiaco, pressione arteriosa, sensibilità cardiaca al baroriflesso e attività respiratoria sono state registrate continuamente per ciascun battito cardiaco. I valori durante e dopo il periodo di trattamento Reiki sono stati confrontati con i dati di riferimento.

Risultati: la frequenza cardiaca e la pressione diastolica sono diminuite significativamente nel gruppo Reiki rispetto al gruppo placebo e al gruppo di controllo.

Conclusioni: lo studio indica che il trattamento Reiki ha effetto sul sistema nervoso autonomo.